MAURELLI: “ABBIAMO SEMPRE AUSPICATO L’ISTITUZIONE DI UN DICASTERO CON PORTAFOGLIO, INNOVAZIONE CHE ANDRÀ NELLA DIREZIONE DI UN PROFONDO RINNOVAMENTO E DI UN RAPIDO RITORNO ALLA NORMALITÀ”

Roma, 13 febbraio  – “Esprimiamo la nostra piena soddisfazione per la formazione di questa nuova e qualificata compagine di Governo e salutiamo il Presidente Draghi per il suo nuovo ed importante impegno istituzionale – dichiara Marco Maurelli, Presidente Federbalneari Italia.

“Siamo consapevoli della complessa sfida che attende la nostra economia e siamo ben consci di come le capacità del prof. Draghi e del suo Governo proietteranno il turismo italiano di nuovo ai vertici europei ed internazionali per competenza e capacità delle nostre imprese. Federbalneari Italia, associazione dell’industria del turismo italiano, ha da sempre auspicato l’istituzione del Ministero del Turismo con portafoglio e questa innovazione, per noi da sempre certezza, andrà nella direzione di un profondo rinnovamento e di un rapido ritorno alla normalità. Non possiamo dunque che plaudire a questa scelta strategica per il rilancio del turismo. La sfida del Governo Draghi è certamente rappresentata dalla stagione delle riforme per la ripartenza e la programmazione del turismo legato alla costa con uno sguardo attento alla sostenibilità ambientale ed al nuovo percorso in tema di Recovery Plan che il Governo dovrà presentare in sede UE anche e soprattutto per la riforma delle concessioni demaniali” conclude Maurelli.