Il comune di Lavagna ricorre al Tar contro i balneari. Per difendere le proprie delibere affida incarico a due legali.

Il comune di Lavagna con due distinte determine dirigenziali del 19 marzo 2021 ha affidato a due legali, l'avv. Lorenzo Cuocolo con studio legale a Genova  e l'avv. Luigi Cocchi dello studio legale Carassale-Cocchi-Quaglia con studio legale a Genova, l'incarico per assistenza in giudizio ne ricorsi al T.A.R. Liguria proposti da due concessionari per l'annullamento delle delibere del comune di Lavagna con le quali veniva riconosciuta l’estensione dei rapporti autorizzanti l’occupazione dei beni demaniali marittimi fino al 30/09/2022
Per questi incarichi vengono spesi  €. 5.709,60 a favore del prof. Avv. Lorenzo Cuocolo  e la somma di €. 6.344,00 a favore dell'Avv. Luigi Cocchi. Soldi pubblici per difendere il comune contro una legge dello Stato. 
20 Marzo 2021